Il convegno si articola in quattro aree tematiche: acqua, energia, città e industria. Svariati i temi trasversali su cui si concentreranno le presentazioni dei relatori: innanzitutto la sostenibilità delle risorse ambientali e l’efficienza di gestione; l’adozione dei paradigmi IOT; cyber-security e new business model.

Altro argomento è legato alle forme di collaborazione tra stakeholder e cliente/fornitore sia con la finalità di ottimizzare gli asset sia in termini di formazione per sviluppare le nuove competenze richieste dalla trasformazione digitale.

Infine, la customer experience, dove la figura dell’uomo si pone al centro dell’evoluzione digitale in corso e ci si concentra sulla ricerca di nuovi servizi a valore aggiunto.

Le aree tematiche

Al fine di agevolare chi volesse presentare una memoria al Forum si riporta uno schema delle aree tematiche e una sintesi dei principali temi di discussione.

Nel percorso di selezione, saranno privilegiate le presentazioni di casi d’uso sviluppate tra cliente e fornitore. Il Comitato Scientifico analizzerà i contributi pervenuti e ne valuterà la corrispondenza ai temi oggetto del Forum e il rispetto del carattere rigorosamente tecnico-formativo del Convegno.

Acqua

Contesto: ciclo idrico integrato, irrigazione e bonifica.
Tematiche: miglior utilizzo delle risorse, efficienza, sicurezza, digitalizzazione dei processi, misura, regolazione e nuovi mercati, convergenza IT-OT, paradigmi IoT

Energia

Contesto: reti elettriche di trasmissione e distribuzione, produzione di energia elettrica, reti di distribuzione gas
Tematiche: generazione distribuita, micro reti, virtual power plant, aggregazione domanda e produzione, misura, sostenibilità, regolazione e nuovi mercati, sicurezza, digitalizzazione dei processi, fonti rinnovabili

Industria

Contesto: industria manifatturiera e di processo
Tematiche: monitoraggio dei vettori energetici, manutenzione, processi produttivi, convergenza IT-OT, sicurezza

Città

Contesto: edificio, illuminazione, rifiuti, mobilità e logistica.
Tematiche: smart building, building automation, intelligent transport systems, e-mobility, mobilità sostenibile, smart port, logistica, monitoraggio ambientale, efficienza energetica e riduzione delle emissioni, modelli di aggregazione e gestione dei servizi.